Comunicare l'architettura

La Fondazione dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Catania, con la collaborazione dell’Associazione Culturale SpaziContemporanei ed il patrocinio dell’Ordine degli Ingegneri di Catania, organizza una mostra destinata ai giovani architetti ed ingegneri catanesi. La finalità della mostra è quella di promuovere l’attività dei giovani professionisti e la diffusione della cultura architettonica contemporanea e sostenibile tra la gente. La mostra sarà itinerante nei comuni della Provincia di Catania che aderiranno all’iniziativa. Potranno partecipare alla mostra coloro i quali sono in possesso della laurea in Architettura o Ingegneria Edile-Architettura. La mostra riguarderà i progetti elaborati dai partecipanti nel corso della loro esperienza didattica e/o professionale.
Potranno essere esposte tesi di laurea o dottorato o progetti realizzati in proprio o presso gli studi di colleghi senior presso cui il partecipante ha svolto, o svolge, una collaborazione professionale. La mostra sarà attivata al raggiungimento del numero minimo di 50 partecipanti. Il termine ultimo di partecipazione è fissato per il 28 agosto (invio e-mail) e 11 settembre (consegna plico).

I partecipanti potranno coprire il costo di iscrizione (€ 100) anche mediante il coinvolgimento di uno sponsor che avrà diritto ad uno spazio pubblicitario nelle tavole della mostra secondo il layout predisposto dal comitato organizzativo oltre che nelle eventuali pubblicazioni cartacee o su web della mostra. Lo sponsor potrà anche essere lo studio senior presso cui il partecipante svolge, o ha svolto, collaborazione professionale.
Per ulteriori dettagli ed informazioni consultate il regolamento della mostra e gli allegati o contattare la segreteria organizzativa:


Coordinamento:
• Arch. Aldo Damico 339 7357400 fax 0933941916 (h24)
ad77@katamail.comfondazionearchitettict@gmail.com 


Comitato organizzativo:
• Arch. Alessandro Amaro 333.4964980
• Arch. Fabrizio Russo 338.8368965 posta@fabriziorusso.com 


E’ attualmente in corso l’ampliamento del comitato organizzativo a tutti i partecipanti che manifestassero interesse nell’attivarsi operativamente collaborando con il Consiglio della Fondazione per organizzare l’esposizione nei vari Comuni della Provincia di Catania. 
Coloro i quali intendono far parte del comitato organizzativo, sono pregati di segnalare alla e-mail della fondazione ( fondazionearchitettict@gmail.com ) il Comune o i Comuni presso cui si intende offrire servizio di coordinamento con le rispettive amministrazioni comunali per le successive fasi di allestimento/smontaggio e predisposizione dei calendari

Il Manifesto

Architettura come comunicazione ….

Comunicare attraverso l’architettura oggi più che mai è diventata una necessità. La nostra quotidianità è costantemente relazionata agli spazi che ci circondano, che per tale ragione assumono un rilievo e una responsabilità rilevanti nei confronti delle persone che frequenteranno quei luoghi, proprio perchè l’architettura, quando fatta ad arte, ha insita la capacità di migliorare la qualità delle nostre vite. Per noi, l’architettura contemporanea vuole essere un prolungamento della natura stessa, spinta verso le sue dimensioni più nobili. Essa vuole anche partire dalle più elementari necessità dell’uomo, dal suo confort e dalle sue esigenze strettamente legate alla società contemporanea, senza tralasciare però quei fondamentali bisogni che ci legano inseparabilmente alla natura. La funzione dell’architettura, quindi, è fare da intermediario – comunicatore tra la natura e l’uomo.

Siamo convinti che alcuni principi che accompagnano l’architettura dalle sue antiche origini, oggi più che mai, vadano valorizzati ed evoluti verso la loro massima espressione. La luce, la forma, il contesto, la tecnologia, i materiali e gli spazi diventano strumenti attraverso cui il linguaggio dell’architetto dà forma viva e creativa all’armonia, all’equilibrio, alla proporzione e alla bellezza degli spazi di cui noi stessi diventiamo parte integrante. Comunicare architettura significa comunicare vita.

Vogliamo che le architetture delle nostre città e del nostro territorio sappiano riconoscere i grandi errori del passato, che non vanno mai sottovalutati, ma nello stesso tempo sappiano individuare le grandi lezioni di quello stesso passato tessendo meticolosamente una continuità con un difficile presente frutto di speculazioni, investimenti dove i valori esistenziali vengono annichiliti da discutibili esternalitá che offuscano e indeboliscono la nostra realtà. La necessità di grandi valori é oggi più che mai necessaria. Su queste basi vogliamo costruire le fondamenta, iniziando ad immaginare e progettare una visione ambiziosa per il futuro. Siamo convinti, infine, che ci sono architetture nel mondo che possono essere di grande insegnamento e da cui possiamo prendere interessanti spunti. Sappiamo, anche, che la cultura e la tradizione millenaria della nostra terra sono e saranno sempre la nostra scintilla creativa.

Conoscere – Comunicare – Creare – Catania

C4Arch

 

Catania 28/08/2009    

 

Arch. Samuel Joseph Drago e il comitato per il manifesto

Le tavole della mostra

In evidenza

ARCHITETTURA CATANIA

Gallodoro_Giardini pensanti (gio, 24 dic 2015)
>> leggi di più

Amate l’Architettura

LETTERA APERTA AGLI ARCHITETTI CANDIDATI NELLA LISTA “NOI ARCHITETTI” PER LE ELEZIONI DELL’ORDINE DI ROMA DEL 2017. (sab, 23 set 2017)
>> leggi di più