Curriculum

1. Capacità tecnica ed organizzativa

L’Associazione si avvale della collaborazione con lo studio professionale di architettura FRA (Fabrizio Russo Associati)  con cui ha sottoscritto appositi accordi per l’utilizzo dei locali e della strumentazione tecnica (Computers, software, stampanti, plotter, linea telefonica e connessione internet a banda larga, fotocopiatrice, scanner, ecc).

Per la realizzazione e organizzazione dell’evento nonché per la pubblicazione degli atti l’associazione si è avvalsa della collaborazione e della professionalità dei soci fondatori e di architetti e ingegneri che svolgono la professione in ogni parte del mondo. L’associazione è in possesso di tutte le capacità tecniche ed organizzative tali da non richiedere personale esterno.

 

2.Il Blog ARCHITETTURACATANIA

E' un Blog creato da giovani architetti ed ingegneri catanesi al fine di promuovere l'architettura contemporanea ed ecosostenibile in Italia. Esso diventa ben presto un punto di riferimento nel dibattito culturale sui temi suindicati consentendo di attivare un processo di dialogo costruttivo tra gli addetti ai lavori. Dalla sua nascita ad oggi, il blog ha raggiunto i seguenti risultati:

·             Al 26.07.2009 il blog ha prodotto 2944 visite con una media di 94,97 visite/giorno. Di questi 2133 sono visitatori unici.

·         Al 26.07.2009 sul blog sono stati pubblicati 321 articoli. Le pagine contenenti gli articoli sono stati visitati complessivamente 6006 volte. Tra i contenuti degli articoli più letti si segnalano: Premio Quadranti di Architettura, Nuovi materiali da costruzione, certificazione energetica, cemento trasparente. Ogni visitatore, in media, ha visitato 2,04 pagine.

·         Come è logico, la maggior parte delle visite proviene dall’Italia e in particolar modo dalla Sicilia. Ma non mancano visitatori da ogni parte del mondo come i paesi europei, gli Stati Uniti, il Brasile, l’Argentina, l’India ecc ecc.

 

 3. L’evento 11x11 – undici domande per undici architetti

 L’Associazione Culturale SPAZI CONTEMPORANEI ha organizzato l'evento“11 domande x 11 architetti” con l’obiettivo di promuovere il dibattito circa la diffusione e la promozione della cultura architettonica contemporanea in Sicilia nel rispetto delle tradizioni dell’isola.

L’intervista si è articolata con 11 domande a cui hanno risposto altrettanti giovani architetti siciliani (under 40) che operano in Sicilia o in altre parti d’Europa. 

Le diverse esperienze degli intervistati, grazie anche alla loro radice comune, hanno fornito vari punti di vista sulla qualità della produzione architettonica isolana confrontandola con quanto accade nel mondo circa il recepimento del linguaggio contemporaneo.

L’intervista è stata mirata anche ad affrontare il tema della compatibilità tra antico e moderno cercando di risolvere alcuni aspetti pregiudizievoli della diffusione del pensiero contemporaneo come, ad esempio, la presunta inconciliabilità tra l’uso del linguaggio contemporaneo e la salvaguardia dell’edilizia storica.

 

4.  Il seminario tecnico “Nuovi materiali dell’architettura”

4.1 Descrizione dell’evento

Spazi Contemporanei e la Fondazione dell'Ordine dgli Architetti di Catania, Martedì 7 Luglio alle ore 15:00 presso la sede dell'Ordine a Lrgo Paisiello 7, terranno un seminario tecnico dal titolo “Nuovi materiali per l’architettura contemporanea”. Il seminario, nasce dall’esigenza di diffondere l’uso dei nuovi sistemi costruttivi in elementi metallici in Sicilia, accostandoli ai materiali della nostra tradizione.
Talvolta, la diffusione del pensiero architettonico contemporaneo, si scontra con la scarsa propensione al cambiamento , dovuto sicuramente a una debole conoscenza delle sue versatili sfaccettature . Troppo spesso i committenti condizionano le scelte progettuali degli architetti, perché non conoscono altri sistemi che non siano le coperture in “coppi” e le facciate “intonacate”. E’ per questi motivi che occorre estendere il presente invito a tutti coloro che potranno approfittare di tale occasione per vedere alcune realizzazioni con soluzioni innovative.

L’esigenza di organizzare questo incontro divulgativo e’ nato durante l’evento , dello scorso 23 maggio, “ 11x11” organizzato in sinergia tra la Fondazione OACT e la nostra associazione Spazi Contemporanei , che ha contribuito a rinnovare il dibattito sul divario che esiste attualmente in architettura tra gli standard qualitativi europei e quelli siciliani. Tale divario spesso è dovuto alla scarsa diffusione di nuove tecnologie costruttive (a secco) che consentono di ottenere il miglior risultato formale e funzionale con grande attenzione ai principi della eco-sostenibilità dell’intervento e della riciclabilità.

Ospite dell’evento è la ditta “I Lattonieri” che , specializzata nella posa della lattoneria in rame/zinco/alluminio ed inox illustrerà, grazie alla collaborazione del gruppo Alpewa , che ha selezionato in Europa i migliori marchi fra i produttori di sistemi per coperture e facciate metalliche , tutti i sistemi e le tecniche di posa mostrando esempi concreti di realizzazioni.

 

5. Premio QUADRANTI DI ARCHITETTURA – Pedara (ct)

Nell’ambito delle proprie iniziative culturali il Comune di Pedara, organizza un evento, denominato “Quadranti d’Architettura” e diretto agli operatori “della fabbrica d’architettura”. Promuove e istituisce quindi, un “ premio d’architettura contemporanea“, indirizzato a professionisti che si sono distinti, nella ricerca della qualità, nella realizzazione di opere d’ architettura in Sicilia, nelle diverse sezioni e discipline fissate dal regolamento.

L’evento è stato organizzato in collaborazione con l’Ordine degli Architetti della Provincia di Catania, e con l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Catania.

Di seguito l’invito dell’evento e l’immagine della pergamena assegnata all’associazione per aver riunito alcuni progettisti associati accomunati dalla stessa esperienza svolta presso studi di architettura fuori dal territorio nazionale presentando i lavori progettuali realizzati in collaborazione con altri.

  

6. Patrocinio mostra “Giovani Architetture – dal design alla città”

 L’Associazione culturale Spazi Contemporanei patrocina la mostra “Giovani architetture – dal design alla città” organizzata dalla Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Catania.

La finalità della mostra è quella di promuovere l’attività dei giovani professionisti e la diffusione della cultura architettonica contemporanea e sostenibile. La mostra sarà itinerante nei comuni della Provincia di Catania ed in tutti gli spazi che altri partner e/o sponsor volessero fornire.

Si riporta in seguito l’email che il presidente della Fondazione dell’Ordine degli architetti di Catania ha inviato a tutti gli iscritti:

 

La Fondazione dell'Ordine degli Architetti della Provincia di Catania organizza una mostra destinata ai giovani architetti catanesi.

A seguito degli incontri presso la sede dell’Ordine e dei patrocini avviati con altri enti, sono riaperti i termini di iscrizione alla mostra già precedentemente annunciata. La finalità della mostra è quella di promuovere l’attività dei giovani professionisti e la diffusione della cultura architettonica contemporanea e sostenibile. La mostra sarà itinerante nei comuni della Provincia di Catania ed in tutti gli spazi che altri partner e/o sponsor volessero fornire. In allegato alla presente e-mail troverete il regolamento per la partecipazione ed il modello di adesione da far pervenire con tutta la documentazione allegata entro il 28.08.2009.

Si allega alla presente e-mail:

·             Regolamento della mostra

·             Allegato A – Istanza di iscrizione

·         Allegato B – Modello/layout della tavola A1  (due versioni a diversa risoluzione)

·             Allegato C – Esempio di composizione della tavola

 

Per eventuali informazioni contattare la segreteria organizzativa:

coordinatore:

Arch. Aldo Damico 339 7357400 fax 0933941916 (h24)

ad77@katamail.com – fondazionearchitettict@gmail.com

comitato organizzativo:

Arch. Alessandro Amaro 333.4964980

Arch. Fabrizio Russo 338.8368965 posta@fabriziorusso.com

 

Il Presidente della Fondazione dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Catania

Arch. Carlotta Reitano

 

Il consigliere

Arch. Fabrizio Russo

 

7. Visite guidate – percorsi culturali

In occasione dell’evento 11x11 è stata organizzata una visita di un gruppo di architetti svizzeri presso il museo di Marella Ferrera e alle Ciminiere.

 

 8.  Risultati ottenuti su Social Forum (facebook)

 L’Associazione culturale Spazi Contemporanei è presente su Facebook, il più noto social forum del mondo dal 2008 con le seguenti attività:

8.1 L’account “Spazi Contemporanei”

Account ufficiale dell’associazione culturale, è stato aperto il 15 ottobre 2008. Ha ottenuto un successo insperato tanto che oggi conta un numero di fans pari a 1.177.

8.2 Il gruppo “Architetti siciliani nel mondo”

Questo gruppo è stato creato per realizzare una rete di tutti gli architetti siciliani che per vari motivi hanno deciso di andare a lavorare all'estero.

Il gruppo non esclude gli architetti siciliani che operano in Sicilia ma che vivono con difficoltà l'arretratezza culturale della nostra isola sui temi dell'architettura contemporanea.

"Architetti Siciliani nel mondo" è un gruppo creato dall'Associazione Culturale SPAZI CONTEMPORANEI che opera per la promozione della cultura architettonica contemporanea e sostenibile.

Ad oggi ha raggiunto il traguardo dei 126 membri.

8.3 Il gruppo “Più architettura contemporanea in Italia”

Questo gruppo vuole contribuire al diffuso dibattito sul rapporto tra l'architettura moderna e quella tradizionale per fornire un preciso punto di vista: tutta l'architettura di qualità del passato è stata, a suo tempo, modernissima; pertanto oggi bisogna insistere nel trovare un dialogo tra le nuove costruzioni, progettate secondo criteri contemporanei, ed il territorio, ricco di edifici di grande valore storico.

Ad oggi il gruppo ha all’attivo 993 membri.

8.4 Il gruppo “Architetti catanesi”

Questo gruppo intende riunire tutti coloro che reputano che il rinnovamento della città di Catania non può prescindere dall'Architettura e dalle scelte importanti che possono restituire alla città una immagine contemporanea rivolta al futuro.

Bisogna restituire il vero significato alla parola "Architettura" spesso troppo confusa con la parola "Edilizia" sia nelle opere pubbliche che nelle commesse da privati.

 9. Protocolli di intesa e patrocini

L’Associazione culturale Spazi Contemporanei ha avviato una serie di protocolli di intesa con altri movimenti/associazioni già attive in Italia su tutto il territorio nazionale.:

9.1 Movimento “Amate l’architettura”

L’associazione Amate l’architettura ha sede a Roma.

Tra le iniziative e attività si segnalano:

·             L’invio di una lettera a tutti i Presidenti degli Ordini degli Architetti di Italia e p.c. al Presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti Raffaele Sirica in difesa dell’Architettura dagli attacchi da parte dei mass-media; seguiranno iniziative in difesa dell’Architettura, rivolgendosi alle Istituzioni, ai giornali, alle Università, ai costruttori, alle Associazioni di categoria.

·             E’ attivo un blog dove confrontarsi www.amatelarchitettura.com, e un gruppo su facebook, amate l’architettura.

·             L’associazione ha redatto un manifesto sottoscritto da centinaia di persone.

9.2 Italia Nostra

Da oltre quattro decenni le attività di volontariato culturale organizzate da Italia Nostra hanno contribuito a diffondere nel Paese la "cultura della conservazione" del paesaggio urbano e rurale, dei monumenti, del carattere ambientale delle città.

Italia Nostra, insieme alle altre associazioni culturali e di protezione ambientale, ha promosso anche un'intensa attività di suggerimento legislativo, come stimolo per la redazione di nuove norme sul patrimonio storico e ambientale italiano. Per questa via sono giunti a maturazione gli alleggerimenti fiscali per la manutenzione e le donazioni allo Stato di raccolte, opere d'arte, archivi e l'acquisizione pubblica di numerosi edifici storico-artistici

Dal primo nucleo romano, l'Associazione è cresciuta fino ad arrivare a più di 200 sezioni sparse su tutto il territorio nazionale. Tra le imprese di Italia Nostra meritano di essere ricordate, l'istituzione del Parco dell'Appia Antica a Roma e del Parco del Delta del Po, il recupero delle Mura di Ferrara, la legge 394 sulle Aree naturali protette, l'operazione Nettuno per le coste italiane. Tra le battaglie più significative quelle per la salvaguardia di Agrigento e di Paestum, delle Ville Venete e dei Colli Euganei, della Costa Smeralda, delle Pinete di Migliarino e di Ravenna. Il movimento di opinione che si riconosce in Italia Nostra ha partecipato alle campagne di protesta contro alcune iniziative ritenute dannose per l'ambiente e il patrimonio storico; fra queste ricordiamo le lotte contro il ricorso alla produzione di energia nucleare, contro l'Expo a Venezia e contro le Olimpiadi a Roma.

Sin dagli anni Settanta Italia Nostra ha promosso la ricerca nei campi della didattica e della formazione per promuovere l'Educazione Ambientale e ha intessuto rapporti internazionali con la fondazione di "Europa Nostra" - federazione di 220 associazioni europee - e la partecipazione al BEE (Bureau Europeen de l'Environnement). Italia Nostra pubblica un mensile e opere di saggistica.

Trasformata in ONLUS, Italia Nostra vuole impegnarsi, con i soci, in attività di servizio, non solo stimolando la "memoria" e la tutela, ma promuovendo, anche attraverso i nuovi strumenti della comunicazione, la conoscenza e la fruizione dei beni culturali.

9.3 Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Catania

La Fondazione dell'Ordine degli Architetti di Catania promuove la qualità in Architettura e la crescita professionale e culturale della figura dell'Architetto.pubblicazione su blog ArchitetturaCatania di tutte le attività, vari eventi già organizzati insieme, programmi per il futuro.

DARC

PROVINCIA reg. catania

ASS.BB CC Comune di Catania

Ordine ingegneri Catania


9.4 Next Sicilia Inform@

Progetto promosso da A.I.D.E. e ITALIANI PER L'EUROPA finalizzato alla promozione culturale ed economica delle Regioni del Sud attraverso partner dei vari settori della vita sociale.

 

 

 

 

                                                                                                 Il Presidente

 

In evidenza

ARCHITETTURA CATANIA

Gallodoro_Giardini pensanti (gio, 24 dic 2015)
>> leggi di più

Amate l’Architettura

Un’Architettura di Roma in Una Parola a Settimana (mar, 17 ott 2017)
>> leggi di più